Booktrailer di Estelle vince Primo Premio della Giuria Giovani Etnabook Festival 2019

Il booktrailer di “Estelle storia di una principessa e di un suonatore di accordion” scritto e diretto da Massimo Piccolo (anche autore del libro), vince il Primo Premio della Giuria Giovani dell’Etnabook Festival 2019.

premio modificato

Clicca qui per guarda il booktrailer!

E così la suggestiva fiaba della principessa Estelle partita dalle falde del Vesuvio, dopo oltre 40 tappe in tutta la Penisola, arriva a quelle dell’Etna, portando la “sua” Napoli a Catania tramite le suggestioni delle parole, della musica ma soprattutto del meraviglioso Palazzo Reale di Napoli, che non solo è scenografia e sfondo del premiato booktrailer, ma grazie al bel lavoro del DOP Massimo Accarino gioca un ruolo quasi da comprimario con la stupenda Giorgia Gianetiempo nel raccontare la malinconica e indimenticabile storia della piccola Estelle.

Call to action 1 Max rid2

<<Un riconoscimento>> commenta Massimo Piccolo <<che arriva particolarmente gradito per almeno due motivi. Il primo è che riuscire a comunicare cultura e bellezza ai “giovani” è una delle finalità che più riempiono me e tutto il nostro gruppo di lavoro di sincera soddisfazione, il secondo è che mi permette di esprimere ancora una volta tutta la mia gratitudine a Giorgia Gianetiempo e al Polo Museale della Campania che hanno aderito a questo progetto in maniera amichevole con l’intento di promuovere la lettura di un’opera come Estelle che, in un contesto dominato dal marketing letterario e dalla letteratura di genere, nonostante l’unanime consenso della critica difficilmente può riempire gli scaffali delle librerie, e la conoscenza, attraverso un canale diverso, di uno dei posti più belli e preziosi d’Europa, il Palazzo Reale di Napoli>>.

Ilaria Perna

Vincitore

Clicca qui per guarda il booktrailer!

Hai già letto Estelle? Vorresti leggerlo o scoprire qualcosa di più?

Se hai trovato questo articolo interessante, condividilo sul tuo profilo. Metti “in rete” la “cultura”, grazie!

Rispondi