Sollazzo, Cruciani, Mentana e Auriemma: Perché Pulcinella (al di là delle chiacchiere da social) può essere una vera offesa razzista.

La discussione non è certo di quelle esaltanti o edificanti.

enrico mentana.jpg

Dopo la partita Napoli-Inter in una trasmissione televisiva di quelle che mi fanno ringraziare Dio e Sky che in tv esiste molto altro, nel bel mezzo di una sofisticata diatriba il direttore Enrico Mentana ha cercato di zittire Raffaele Auriemma dicendogli un paio di volte “stia zitto Pulcinella”.

Boris Sollazzo ha (giustamente) scritto che Mentana è stato, nell’occasione, ignorante e razzista. Continua a leggere