Sabato 8 agosto, Massimo Piccolo e Layla per Agosto al Castello ad Ariano Irpino.

Sabato 8 agosto, alle ore 18, nell’ambito della rassegna Agosto al Castello, Massimo Piccolo sarà ospite dell’Associazione Il Vizio di Leggere per presentare il grande successo di Layla.

A parlarne con l’autore la presidentessa dell’associazione la professoressa Carla Moccia insieme alle professoresse Marika Luparella e Mara Polo. Continua a leggere

Layla e 6 plot twist da riscoprire

Uno degli aspetti che più ha colpito l’immaginario dei lettori di Layla regalandoci questo fantastico passaparola (che ci costringerà ad andare in ristampa già dopo l’estate!) è il colpo di scena finale – plot twist che, non trattandosi né di un giallo né di un thriller, crea – a voler credere ai lettori  – una sensazione di sorpresa e, allo stesso tempo, comprensione precisa di tutte le 380 pagine già lette illuminate adesso da una luce diversa. Continua a leggere

La spirale – da simbolo mitologico e massonico a struttura narrativa

Uno degli aspetti che più amo nel leggere le recensioni di Layla è il rimando delle sensazioni che il lettore (giornalista, blogger o critico poco importa) rimanda. Lo spunto di questo post mi arriva (almeno) dall’intervento preciso e puntale di Federica (federica_books),  Katia (katiasbook) e Mariapaola (marlahsbooks).

triskel

Spirale simbolo del Triskell

Continua a leggere

Layla – Scopri di più!

SCOPRI DI PIÙ SUI PERSONAGGI DI LAYLA!  invia una mail a layla@lunadiseta.org (o cliccando sulla foto) riceverai il dossier in pdf!

Per acquistare la tua copia di Layla al PREZZO RASSEGNA 12€ (disponibilità limitata) SENZA SPESE di spedizioni invia una mail a layla@lunadiseta.org, cliccando sulla foto, con nome e l’indirizzo dove vuoi che ti venga recapitata, pagherai tramite bonifico, carta di credito o Paypal dopo che ti sarà stata consegnata.

Inviaci una mail e ti arriverà a casa!

Sei già cliente Amazon o Amazon prime? Ordinala qui…

Scopri di più su Layla!
Scopri di più su Layla!
Scpri di più su Layla!

Paolo Popoli per la Repubblica “Piccolo non cerca consensi, ma un pensiero.”

“Il finale è di quelli che non ci si aspetta. E arriva al temine di 380 pagine che tengono gli occhi incollati sulla storia. “Layla” di Massimo Piccolo ha una costante carica di suspense ed è un romanzo che rende semplice la complessità, con un’architettura congegnata dall’autore per far convergere in un unico punto più piani narrativi ambientati in epoche diverse […]

 

Piccolo mette al bando ogni cliché sulla città, l suo è un ritratto informato che riscopre un aspetto insito in strade, chiese e palazzi partenopei: Napoli è uno dei cinque centri esoterici più importanti del mondo. Anche in questo suo secondo romanzo, dopo il successo di “Estelle, storia di una principessa e di un suonatore di accordìon”, lo scrittore fonda la sua narrazione sull’elemento misterioso, magico e inspiegabile, che però – nonostante il suo dichiarato scetticismo – secondo lui non si può prescindere dalla realtà. […]

Continua a leggere

Un romanzo che si addentra nei meandri della mente del lettore… Layla per Maria Anna Mazzei (Differentemente)

Layla è un romanzo che si insinua nella mente del lettore.
Le domande che ci si pone leggendolo, restano in un angolo della mente, aspettando di essere risolte.

Leggi l’articolo completo su Differentemente!

Vi sono momenti in cui sembra di aver capito tutto e il momento dopo in cui si scopre che era solo un’illusione, una facciata costruita ad’arte.

Questo misterioso romanzo si addentra nei meandri della mente del lettore, accendendola di curiosità, facendola vagare tra gli intrighi racchiusi tra le sue pagine e oltre, donandole gli strumenti per approfondire e capire la realtà che ci circonda.

Continua a leggere