Lobster Roll ?

mclobster

Ok. Qualcuno dirà che me la sono cercata.

Ma io sono fatto così, e se per milioni di canadesi e americani il Lobster Roll è un must (il nostro salsicce e friarielli per intenderci) io mi sento in dovere di assaggiarlo.

E certo, quello proposto dal Mc Donald’s sicuramente poco o nulla avrà in comune con la ricetta classica, ma è altrettanto innegabile che grazie al marchio del clown in queste 3 settimane di questi panini ne saranno venduti centinaia di migliaia anche in Italia.

E io sono fatto così, non potevo non assaggiarlo.

Il costo. Nove euro e dieci centesimi (arrotondati a 10euro con una bibita) per questo panino farcito con 30-40 grammi di astice canadese, songino, condimento catalano e pomodorini.

Il gusto. Terribile.

Buona l’idea del panino dolce caldo che accoglie questa insalata fredda, ma il risultato è pessimo, o meglio, inutile. Del panino si sente solo il sapore dello zucchero e il classico retrogusto artificiale del Mc, dell’insalata di astice condita alla catalana solo il sapore dell’insalata e del pomodoro (niente cipolla, limone e, non di meno, niente astice !).

Risultato. Dopo il primo morso tutti a riempirlo di maionese rimpiangendo la rosetta (o michetta) con tonno in scatola, pomodori e basilico.

Rispondi